Nov 06

Room 2

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

E luce fu.

Come avevo preannunciato qualche settimana fa, continuano i miei esperimenti per la serie Room – Lights and Shadow. Potremmo definirlo l’eterno ritorno delle foto alle luci che entrano dalle tapparelle, la storia di un’ennesima domenica noiosa trascorsa a letto in pigiama.

Maria Laura 👑

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
About the Author:
Maria Laura Arturi nasce a Buenos Aires nel 1995. Nel 2007 si trasferisce in Italia, in provincia di Varese, e nel tempo libero si dedica alla sua grande passione: la fotografia. Dopo aver studiato lingue alle scuole superiori, sceglie di intraprendere un percorso di studi universitari triennale in Filosofia presso l'Università degli Studi di Milano, che si conclude nel 2017 con la laurea in Estetica e con la produzione di un elaborato finale sul complesso rapporto tra fotografia e arte. La sua ricerca fotografica si incentra sulla quotidianità, su ciò che solitamente tende a passare inosservato, col fine di ridare valore a ciò che è considerato ordinario.


7 Comments:

  1. carlos
    November 06, 2016
    Reply

    Feliz domingo María Laura. Un abrazo

    • Maria Laura Arturi
      November 06, 2016
      Reply

      Gracias! Un abrazo 😊

      • carlos
        November 06, 2016
        Reply

        No sabía sí el español sería un idioma común, presumo que sí, Un abrazo 🙂

        • Maria Laura Arturi
          November 06, 2016

          Soy de Buenos Aires, hablo español 🙂

          • carlos
            November 06, 2016

            Con ese acento deslizante que tanto nos cautiva? 🙂

          • Maria Laura Arturi
            November 06, 2016

            Más o menos, ahora todos me dicen que tengo un acento “europeo” 😂

          • carlos
            November 06, 2016

            Ya ves a mi en Castilla me reconocen el acento gallego o portugues y en Galicia me suponen emigrante retornado de Uruguay o del Brasíl. Seguro que el tuyo suena encantador. Un abrazo.


Leave a Reply